Il public speaking è un’abilità richiesta ad ogni lavoratore: capiterà ad ognuno di noi di dover parlare di fronte ad un pubblico, per presentare un progetto o per far valere le proprie motivazioni. Potrà anche capitare di doversi trovare a fare una presentazione davanti ad un’audience più o meno vasta. Ecco quindi i consigli del coach per parlare in pubblico e fare una presentazione memorabile.

Il public speaking è l’abilità richiesta per fornire una presentazione efficace, incisiva e memorabile.

[rml_read_more]

Per fornire una presentazione efficace è innanzitutto necessario supportare il proprio discorso con delle slide: queste aiuteranno l’audience a seguire meglio il discorso e a non perdersi nelle parole dell’oratore. Le slide devono catturare l’attenzione e facilitare la comprensione dei concetti. Ma non sarà sufficiente questo per lasciare il segno con la propria presentazione.

Oltre a molto esercizio nel parlare in pubblico, vi sono alcuni accorgimenti da seguire per migliorare: una presentazione efficace è quello che vi serve!

I consigli per una presentazione efficace

Il primo consiglio è quello di puntare sulla semplicità dei contenuti, sia quelli presenti nelle slide che quelli che andrete a raccontare a voce. Non serve riempire le slide con testi infiniti o inondare la platea di parole (che, nella maggior parte dei casi, verranno dimenticate): puntare in maniera diretta ai concetti importanti, evitando di girare troppo attorno alla questione per non perdere l’attenzione del pubblico.

Le slide a supporto dovranno essere coincise, ma estremamente chiare: secondo una teoria, non bisognerebbe mai inserire più di 6 parole in una slide; magari 6 sono un po’ poche, ma il concetto è ‘mai esagerare’.

Anche la qualità dei contenuti è importante, sia a livello oratorio che visivo. Le slide, da questo punto di vista, devono contenere una sintesi del concetto, ma il linguaggio utilizzato deve comunque essere corretto, forbito quanto basta e comprensibile, utilizzando periodi brevi, parole adeguate e uno stile diretto. Le slide inoltre non devono contenere le parole che userai tu, per non essere ripetitive. Anche a livello verbale, è importante esprimersi con un linguaggio corretto.

Altro elemento importante per una presentazione di successo sono le immagini che inserirete nelle slide. Sono dotate di un forte potere comunicativo, attirano maggiormente l’attenzione rispetto alle scritte e permettono di sintetizzare un’idea. Le immagini facilitano la memorizzazione delle informazioni e aiutano l’oratore a semplificare un concetto articolato.

L’ultimo consiglio è quello di evitare la banalità: evitare effetti sonori, dissolvenze e immagini sgranate. E soprattutto niente template già pronti: a prescindere da quanto sarete abili nel public speaking, il potere delle slide sarà quello di comunicare meglio di voi per via dell’impatto visivo che avranno. Un modello già fatto è sintomo di scarso impegno e mancanza di voglia.

I coach di Future Drive Pro sapranno aiutarti a migliorare le tue abilità. Non solo public speaking, ma anche leadership e change management: i nostri consulenti svilupperanno un percorso studiato per voi in base alle vostre necessità per portarvi al successo nel mondo del lavoro.

 


Future Drive Pro è a vostra disposizione per qualsiasi informazione, aiuto o un semplice contatto. Ci trovate al numero di telefono ‭02.36693.350‬ o potete compilare il modulo qui sotto. Potete anche contattare i nostri esperti del settore Future Drive Selection (clicca qui).