Per HR Analytics (Human Resources Analytics), anche detta People o Talent Analytics, si intende l’applicazione, all’interno della Direzione HR, di modelli e soluzioni di Data Intelligence alle risorse umane. Questo metodo permette di studiare i processi, le sfide e le opportunità riguardanti le risorse umane attraverso l’analisi e la raccolta dei dati.

L’applicazione di statistiche e tecniche di interpretazione dei dati permettono all’HR di prendere decisioni più strategiche rispetto al passato.

Nello specifico, le HR Analytics hanno un ruolo chiave nel fornire metriche, informazioni ed insight per una gestione di tutto il ciclo di vita del dipendente all’interno dell’Azienda.

In particolare, nei seguenti ambiti:

  • Performance Management: valutazione della performance e delle prestazioni
  • Workforce Management: gestione della forza lavoro
  • Learning: formazione
  • Reward: Incentivazione
  • Recruiting & Selection: processo di selezione del personale

Con l’approccio HR Analytics, l’analisi dei dati tradizionale evolve dall’attività di reporting (valutazione a posteriore dei dati aziendali)  a un’attività di previsione e miglioramento di eventi futuri. Grazie a un’analisi predittiva, le Aziende oggi risultano essere preparate al cambiamento, passando dalla reattività alla proattività.

Con l’evoluzione tecnologica e la rapida esplosione di temi legati ai Big Data e all’AI (Artificial Intelligence), il mondo delle risorse umane sta attraversando un momento di grandi trasformazioni. Per questo motivo, gli esperti concordano che l’HR Analytics sarà senza alcun dubbio uno dei trend per i prossimi anni.

 

Fonte: FinancesOnline, HR Technologist