Sono passate più di due settimane da quando è entrato in vigore l’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro. Quanti italiani sono a sostegno di questa normativa e quanti no?

Il sondaggio, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni, è stato realizzato il 2 novembre 2021, e ha evidenziato che 7 italiani su 10 si dichiarano favorevoli al Green pass obbligatorio sul lavoro.

Infatti alla domanda “lei è favorevole o contrario al green pass obbligatorio per lavorare?”, il 67% risponde sì e il 30% si dice contrario (il 3% preferisce non rispondere).

Tra chi dice sì, il 65% è nella fascia 18-34 anni; il 66% tra i 35-54 anni; il 67% è over 55.

Tra i favorevoli al green pass obbligatorio per lavorare, il 73% è al Centro; il 67% al Nordovest e al Nordest; il 65% al Sud; il 60% nelle Isole.