Con l’inizio del nuovo anno tornano finalmente le fiere, comprese quelle del lavoro, e non più solamente virtuali! I job days, spesso poco frequentati da ragazzi e candidati, rappresentano in realtà un’ottima opportunità per trovare un’occupazione, in quanto offrono gratuitamente la possibilità di incontrare i manager delle aziende. Vediamo quindi insieme i prossimi appuntamenti da non perdere:

  1. I Job/recruiting Days di LavoroTurismo, che si terranno dal 13 al 15 febbraio all’interno della BIT. Da ricordare vi sono Bit4Job, a cui presenzieranno medie e grandi aziende, come Costa Crociere, Hilton e Club Med, l’Hilton Recruiting Day in febbraio a Roma, Milano, Venezia e Firenze ed infine il Costa Recruiting Day, che si svolgerà virtualmente.
  2. Le fiere per profili digitali di Cving che si terranno a gennaio. In particolare, avranno come focus gli investimenti che la piattaforma sta facendo per lanciare una versione del sito completamente nuova ed interattiva, dedicata ai candidati. I principali eventi che si terranno sono dedicati a Generazione Z, GDO e Retail, STEM e STEM Girls, lavori digitali, Logistica e Operations. Successivamente verranno proposti appuntamenti come ITSPopDays, la Fiera digitale degli Istituti tecnici superiori (che si è tenuta anche lo scorso anno https://www.itspopdays.it/), e Academy4Talents (https://academy4talents.it/) il nuovo progetto formativo nato dalla partnership fra Umana e SAP dedicato al reclutamento, alla formazione e alla certificazione di giovani talenti.
  3. La Dubai4Talents per trovare lavoro a Dubai. L’evento virtuale https://dubai4talents.com/è in fase di lancio per le prossime settimane e ha come obiettivo quello di promuovere diverse opportunità lavorative nella città del futuro, dove la richiesta per la professionalità qualificata italiana è molto alta e e può dunque essere un’ottima opportunità di carriera all’estero.
  4. I Career Days delle Università, tra cui spiccano quelli organizzati dal Politecnico di Milano ( https://www.careerservice.polimi.it/it-IT/Home/Index/) e quello della Bocconi, che si svolgerà in novembre e sarà organizzato secondo temi specifici con la possibilità di svolgere incontri anche con grandi aziende. Lo stesso vale anche per la Luiss di Roma che propone degli incontri ai suoi studenti con diverse società, in grado di offrire delle posizioni da ottobre. Attive in questo senso anche l’Università Statale e la Cattolica di Milano che per il 26/27 gennaio sta preparando il primo Career Day in presenza dopo la pandemia
  5. Job&Orienta a Verona in novembre che si tiene ogni anno, promosso da Verona Fiere e dalla Regione Veneto, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (MLPS).
  6. I Digital Diversity Days, un evento promosso negli ultimi anni da diverse sedi universitarie ed aziendali per favorire l’ingresso del mondo del lavoro nell’ambito digitale per persone con disabilità.
  7. Per lavorare nella Gdo gli Esselunga Job Days, tenuti periodicamente in numerose città italiane.