Un benefit molto utile e tra i più desiderati da tutti i dipendenti che hanno dei figli e devono cercare di conciliare lavoro e famiglia.

L’azienda calabrese di conserve ittiche di qualità ha implementato il suo welfare aziendale, introducendo il bonus “asilo e nido” per supportare i genitori presenti nella grande “famiglia Callipo” nel miglioramento del work-life balance.

Il bonus “asilo e nido” verrà riconosciuto su base mensile per un importo massimo di 120€ a figlio. Non è l’unico offerto dall’azienda, ma si aggiunge ad una lista di benefit già in essere:

  • assistenza sanitaria con convenzioni mediche
  • premio di produttività
  • momenti in team e di formazione
  • convenzioni e prestiti aziendali agevolati
  • servizio di ascolto e consulenza di sostegno

 

Inoltre, sempre pensato per la famiglia, per il secondo anno l’azienda propone la possibilità di far frequentare gratis ai figli dei dipendenti i corsi di pallavolo organizzati dalla Callipo Sport.

L’attenzione al benessere dei lavoratori è diventato un valore forte e identitario per molte aziende, che sempre più cercano di sviluppare una politica di welfare che tenga conto delle moderne esigenze dei lavoratori, mirando a migliorarne la qualità della vita.

Una linea che tutte le aziende, grandi o piccole, dovrebbero adottare, al fine di supportare i propri lavoratori  e permettergli di occuparsi della famiglia, senza dover rinunciare alla carriera.